L’antologia “Le parole, il cuore, le idee per fermare la violenza”

82

L’antologia “Le parole, il cuore, le idee per fermare la violenza”

«Le parole, il cuore, le idee per fermare la violenza» è un progetto nato delle autrici del volume «4 Petali Rossi, frammenti di storie spezzate» (Arianna Berna, Monica Coppola, Silvia Devitofrancesco e Loriana Lucciarini, le 4writers). Questa antologia cartacea pubblicata da edizioni Arpeggio Libero a dicembre 2015, ha il pregio di aver realizzato il duplice scopo di un progetto letterario ma anche quello di un’opera concreta: le vendite infatti sostengono la «casa delle donne nella Marsica» del centro antiviolenza Be Free .

Dopo «4 Petali Rossi, frammenti di storie spezzate», abbiamo deciso di continuare l’opera di sensibilizzazione sul tema della violenza sulle donne creando questo nuovo progetto: «Le parole, il cuore, le idee per fermare la violenza».
Perché… parlarne aiuta a mantenere viva l’attenzione su questa tematica, per questo abbiamo scelto di proseguire su questa strada realizzando un concorso letterario, utile a aggiungere altre voci, altri racconti, altre storie…

“LE PAROLE, IL CUORE, LE IDEE PER FERMARE LA VIOLENZA” vuole sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne e lo fa realizzando varie iniziative:

– il CONCORSO letterario omonimo, svoltosi su mEEtale nel 2016, che ha visto la partecipazione di 34 meetalers da tutta Italia: un modo per dar voce a storie di violenza e a farlo nel modo in cui questa community sa meglio fare: scrivere!
– la CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE SUI SOCIAL NETWORK (twitter, facebook, instagram…), che prevederà slogan a effetto per la trattazione del tema della violenza e del femminicidio, creato ad hoc per comunicare attraverso i social network: La campagna sarà avviata a metà 2017 grazie alla raccolta fondi e sarà supportata e diffusa nel web anche da mEEtale.

PER RACCOGLIERE I FONDI necessari saranno messi in vendita alcuni gadget:
* l’EBOOK, nato dal concorso, che conterrà i dieci racconti più belli e che sarà messo in vendita su mEEtale al costo simbolico di 2 euro, per raccogliere i fondi per la campagna;
* LE VIRTUAL CARD, ogni cartolina avrà il costo di 1 euro e contribuirà a finanziare la campagna;
* IL KIT EBOOK+VIRTUAL CARD, per un sostegno maggiore ecco il kit completo al costo di 3 euro.

PER DONARE € 2 E SCARICARE L’ANTOLOGIA, QUI IL  LINK !!!

I racconti selezionati dal concorso su Meetale, al quale hanno partecipato ben 34 autori di tutta italia, tutti molto bravi, sono:

 

Dietro la porta di Matteo Iacobucci

Quella sera no di Samantha Terrasi

Sangue e neve. Femminicidio di una Piccola Fiammiferaia di Emma Fenu

Farfalle nello stomaco di Ornella Purpura

Fuori dal buio di Gabriele Ludovici

Mia o di nessuno di Marezia Ori

Eterno presente di Alberto I. Planck

Loro mi aiuteranno di Francesca Cuzzocrea

Bella come prima di Federica Gaspari

Due sottili luci blu di Annalisa Rizzi

Il femminicidio di Ferragosto di Alessandra Leonardi

 

 

Per quanto riguarda il mio racconto, “Il femminicidio di Ferragosto”, ho deciso di scrivere un poliziesco-thriller in cui l’orrore quotidiano della violenza e dell’indifferenza emergesse dai dialoghi e dagli eventi narrati, di modo che venisse sottolineato quanto tutta la società sia colma di  pregiudizi  anche frutto di radicate abitudini e antichi retaggi culturali dei quali è necessario sbarazzarsi se si vuole uscire dalla spirale di violenza sulle donne. Il commissario Marini, indagando sull’omicidio di una giovane donna, si scontrerà con varie situazioni in cui questa banalità del male emergerà con chiarezza.

Nell’articolo presente sul mio blog ,

http://infinitiuniversifantastici.blogspot.it/2017/01/segnalazione-antologia-le-parole-il.html 

è presente anche un link che rimanda a una pagina in memoria delle donne uccise nel 2016.