ah, Che fame… Una delizia per il mio palato

267

Che fame … delizia per il palato, una bella fetta di torta Sacher viennese, rivisitata con all’interno crema chantilly. Poi un innesto di bavarese ai frutti di bosco. Un calice di chardonnay per l’ugola … un sorbetto al limone e misticanza di frutti di mare, caviale salmonato e fondue bourguignonnemangiare delicato è un piacere, se non addirittura un dovere.

Primo piatto di risotto agli scampi e tagliatelle ai funghi porcini, con una bottiglia, se vogliamo, di Barolo…sono partita a ritroso dal dolce con fantasia, ma voi rispettate l’ordine delle portate.

E…bon appétit…

ah, Che fame… Una delizia per il mio palato – By Mary Ferrarini