Esame di maturità, arrivano importanti novità

0
24

Come cambierà l’ esame di maturità? Quali sono le novità per i futuri maturandi? Nottata prima degli esami, più che notte. E’ quella che passano gli studenti del quinto anno delle scuole secondarie (una volta scuole superiori) per l’ansia di dover affrontare gli esami di maturità. La canzone di Antonello Venditti, pubblicata nel 1984, è ormai diventata un simbolo per questo evento tanto temuto e accompagna gli studenti maturandi da ormai 4 generazioni.

L’esame di maturità subì un cambio radicale alla fine degli anni ‘90, quando il Governo D’Alema varò una netta riforma che portò il numero delle prove scritte a 3, tutte le materie all’esame orale e maggiore peso al curriculum dello studente. Insomma, una bella botta molto impegnativa. Sebbene l’orale è stato quanto meno addolcito dal fatto che lo studente deve proporre un percorso logico che tocchi tutte le materie. La cosiddetta mappa concettuale.

Ma dato che, come da tradizione, ogni Governo ci regala la sua riforma della scuola (sia per docenti che per studenti) e sempre peggiorativa, anche questo in carica ha deciso di modificare qualcosa. E proprio il tanto temuto esame di maturità.

Dunque vediamo come cambia esame di maturità e quali sono le novità esame di maturità.

CONTINUA A LEGGERE