Avrete notato senza dubbio la diffusione dei distributori di gelato self service. Non solo nei McDonalds e nei centri commerciali ma in numerosi bar ed eventi culturali.

Una mattina ti trovi al centro della città prima dell’orario d’apertura. Davanti agli occhi hai la vetrina di un negozio che vende il gelato self service. Come detto ormai ce ne sono in tutte le città.

La gelateria è chiusa e dentro c’è l’addetto alla preparazione dei gelati, delle nocciole e granelle da distribuire sul tuo gustoso gelato.

E all’improvviso è proprio lui…il gelataio a rovinare tutto. Il gelato self service.

Non per colpa sua di certo. Gli scappa uno starnuto e subito dopo un altro e altri ancora. Non per questo lo colpevolizziamo, in fondo si sa quando arriva lo starnuto non si può bloccare!

La curiosità è che l’individuo-gelataio-proprietario che sia, non si lava le mani. Di conseguenza gli starnuti compresi di tosse li ha fatti proprio sulle nostre creme da scegliere per il gelato.

Se ne frega completamente e continua toccare coppette e sistemare i cucchiaini e coni.

Nel frattempo quello che ho visto l’hanno visto anche altri ma dormono o sono svegli?

Dopo qualche giorno passo di nuovo fuori da quella gelateria e trovo un’infinita fila di gente pronta a scegliere il gelato e a cimentarsi nel ruolo di gelataio, cosi felici da atteggiarsi nel vero termine della parola…spingendo la manopola per far uscire le creme gelato…smuovendo i cucchiai per sistemare la granella…fare a turno col dito…per scegliere il cucchiaino e atteggiarsi per pagare… con soddisfazione il loro gelato self service.

La cosa che non comprendo è cosa porta l’individuo a seguire una moda futile perché ci va lei ci vado pure io…entra lui vado anche io.e soprattutto perché assumono un modo di atteggiarsi quando spingono la leva per far fuoriuscire il gelato???? In più possibile che nessuno ha un po’ d’intelligenza da capire che lì non è tutto igienico?

Incredibile ma vero.

Insomma i germi scappati dallo starnuto ormai sono nelle pance di tutti pronti a disseminare nuovi virus e sempre più le norme igieniche vengono ignorate dal mondo quindi spesso si sente dire …ehehehe ma sei esagerata! e beh non sono io a esagerare ma voi, tanti italiani, che se ne fregano dell’igiene dei cibi per poi ritrovarsi a letto col mal di stomaco…per non dire sul wc!

Almeno uno felice in questa reale e triste storia c’è ed è il proprietario che incredulo incassa felicemente i soldi degli stolti mangiatori di gelato self service!

Un consiglio: lo stesso accade anche nelle salumerie, dove il salumiere si sente autorizzato a non indossare i guanti perché … pensiamo… a questo punto…gli piace accarezzare il nostro prosciutto e schiacciare il panino, senza rispetto x noi che gli portiamo i soldi.

Questo accade ovunque ma se vogliamo possiamo scegliere di cambiare.