Amore eterno, il significato dell’anello veretta

48

Uno dei modelli di anelli più diffusi non può che essere l’ anello veretta. Si tratta di un modello assai raffinato ed elegante di cui è bene conoscere non solo le caratteristiche, ma anche le occasioni in cui regalarlo.

Tutto sull’anello veretta

Si tratta di una fedina molto elegante che è generalmente in oro bianco. Questa è formata da diamanti brillanti e somiglia moltissimo ad una fede nuziale. Si può dire che questo anello rappresenta un segno d’amore inconfondibile. Non è mai superato e perciò ci sono ancora oggi tantissimi maestri orafi che si dedicano alla lavorazione meticolosa di un anello prezioso del genere. Ha grande successo non solo tra gli adulti, ma anche tra i giovani che vogliono omaggiare la propria donna con un gioiello importante. Va comunque precisato che il prezzo dell’anello veretta varia molto in base ad una serie di elementi: dalla purezza dei diamanti alla loro dimensione, passando poi per il modello.

Il significato della veretta

Non bisogna mai dimenticare che regalare un anello alla propria donna ha un significato che va molto al di là della semplice occasione. L’anello veretta rappresenta la vera fedina di fidanzamento: motivo per cui un uomo che la regala vuole puntare sull’eternità del rapporto di coppia che si sta vivendo. Il significato simbolico dell’amore duraturo dato all’anello veretta è evidente se si pensa al cerchio fatto di diamanti puri che costituiscono l’anello. D’altronde è ben noto che il diamante sia un materiale che difficilmente si altera o danneggia nel tempo, proprio come un rapporto stabile d’amore. Si capisce quindi che l’anello veretta non è solamente un accessorio da indossare ed abbinare al proprio outfit, ma un segno importante del legame d’amore. Ideale perciò per una coppia di innamorati che vuole condividere la vita insieme. La veretta viene regalata alla donna nel momento in cui le si vuole fare una proposta di matrimonio. Così come potrebbe essere un’ottima idea regalo per celebrare l’anniversario o delle ricorrenze particolari come il compleanno o San Valentino.

I vari modelli presenti in commercio

Solitamente la veretta è composta da un anello di oro bianco con cinque o sette pietre di diamante disposte in fila. Ci sono anche le cosiddette mezze verette, ovvero anelli che sono per metà in oro bianco e per metà coperte da diamanti. Un grande successo negli ultimi tempi ha la veretta con zirconi, formata dunque da pietra particolarmente preziose. Questa ha perciò un valore unico per via del suo taglio brillante e dei colori particolari cui dà origine. Certamente non si può dire che la veretta costi più di un solitario anche se quest’ultimo ha solamente una pietra: questo perché se i diamanti hanno dimensioni minori oppure non sono del tutto puri hanno un costo minore rispetto al solitario. Si capisce dunque che si parla di un gioiello alla portata di tutti coloro abbiano intenzione di omaggiare la propria donna con un regalo unico. Un segno inconfondibile per dare una prova certa dell’amore che si prova per lei.