Cosa vedere a Bratislava, la capitale delle statue di bronzo

68

Cosa vedere a Bratislava? Bratislava è la capitale della Slovacchia e conta 450.000 abitanti. Risulta essere tra le capitali più piccole d’Europa ma l’unica al Mondo a confinare con due Stati. Nella fattispecie, Austria e Ungheria. Occupa entrambe le rive del fiume Danubio e la riva sinistra del fiume Morava.

E’ fondamentale sottolineare come nel corso dei secoli Bratislava sia stata fortemente influenzata da persone di diverse nazioni e religioni. In particolare Bratislava ha subito l’influenza di austriaci, bulgari, croati, cechi, tedeschi, ungheresi, ebrei, serbi, oltre, ovviamente, slovacchi.

Nel 2017, Bratislava è stata classificata come la terza regione più ricca dell’Unione europea per PIL (PPP) pro capite (dopo Amburgo e la città di Lussemburgo). Il PIL alla parità del potere d’acquisto è circa tre volte superiore rispetto ad altre regioni slovacche.

Il primo insediamento permanente noto dell’area iniziò con la cultura della ceramica lineare, intorno al 5000 aC, nel periodo neolitico. Intorno al 200 aC, la tribù celtica Boii fondò il primo insediamento significativo, una città fortificata nota come oppidum. Costituirono anche una zecca, producendo monete d’argento conosciute come biatec. L’area chiamata Gerulata cadde sotto l’influenza romana dal I al IV secolo dC e fu fatta parte del Danubian Limes, un sistema di difesa di frontiera.

I Romani introdussero la coltivazione della vite nella zona e iniziarono una tradizione vinicola, che sopravvive fino ai giorni nostri. Gli Slavi arrivarono dall’Oriente tra il V e il VI secolo durante il Periodo della Migrazione. Come risposta agli assalti di Avars, le tribù slave locali si ribellarono e fondarono l’Impero di Samo (623-658), la prima entità politica slava conosciuta. Nel IX secolo, i castelli di Bratislava (Brezalauspurc) e Devín (Dowina) erano importanti centri degli stati slavi: il Principato di Nitra e la Grande Moravia.

Cosa vedere a Bratislava? Vuoi saperne di più e avere dei motivi per visitare questa splendida cittadina del magnifico est Europa?

CONTINUA A LEGGERE