Eliminare gli eccessi di grassi con melograno e cavolo rosso

37

Le vacanze natalizie sono appena terminate e sicuramente tutti abbiamo bisogno di eliminare gli eccessi di grassi accumulati tra Natale e la Befana. Ci vengono in aiuto due amici potentissimi: il melograno e il cavolo rosso.

Eliminare gli eccessi di grassi grazie al melograno

Il melograno è un potente antiossidante: è in grado di favorire la rigenerazione cellulare, ridurre il rischio di arteriosclerosi e migliorare sensibilmente l’aspetto della pelle.

Ha la proprietà di abbassare il colesterolo cattivo ed è un validissimo aiuto per mantenere puliti i vasi sanguigni e prevenire le patologie cardiache.

Consumato regolarmente, questo frutto, può contribuire ad aumentare il calcio nelle ossa. E’ quindi particolarmente indicato per coloro che soffrono di osteoporosi e durante la menopausa.

Degne di nota sono anche le sue caratteristiche di regolatore degli sbalzi d’umore (ottimo per menopausa e sindrome premestruale), coadiuvante nella perdita di peso e valido alleato contro le malattie degenerative delle cellule cerebrali come ad esempio il morbo di Alzheimer.

Bere un bicchiere al giorno per un mese di succo di melograno è perfetto per chi vuole perdere la fastidiosa “pancetta” in quanto riduce la formazione di acidi grassi non esterificati associati con l’accumulo di grasso addominale e contiene meno di 70 calorie.

Eliminare gli eccessi di grassi grazie al cavolo rosso.

Il cavolo rosso aiuta a rinforzare il sistema immunitario e a mantenere una pelle liscia e luminosa.

Povero di grassi e ricco di fibre, è un ottimo alleato delle diete ipocaloriche in quanto è in grado di ridurre il senso della fame e favorire la disgregazione dei depositi adiposi specialmente della regione addominale.

Grazie alla presenza di betalaina, risulta un valente antiossidante e contribuisce ad abbassare i livelli di zuccheri nel sangue.

E’ in grado di eliminare le tossine dal corpo e di regolare la pressione facilitando il flusso di sangue.

Stimola l’attività enzimatica del corpo (prevenzione del cancro), è un valido supporto delle funzioni mentali (stimola memoria e concentrazione).

Il cavolo rosso è, inoltre, un ottimo antinfiammatorio capace di intervenire positivamente nella cura del mal di testa, raffreddori e patologie oculari.

Eliminare gli eccessi di grassi con il succo di melograno e cavolo rosso

Per sfruttare al meglio l’associazione vincente del succo e della verdura, preparare un bicchiere contenente 1/3 di succo di melograno non zuccherato e 2/3 di succo di cavolo rosso.

Bere possibilmente lontano dai pasti.

La bevanda ottenuta, dal retrogusto dolce e acidulo si rivelerà un’ottima fonte di antiossidanti e vitamina C, ottima per  eliminare l’adipe in eccesso e per favorire la salute di tutto il corpo.

EH voilà. Les jeux sont faits. Eliminare gli eccessi di grassi non è più un problema.