Fare del consenso dissenso

Attenti, questi governanti stanno lavorando per fare del consenso dissenso verso il buon senso.

0
18

In questa strana epoca da caccia alle streghe, s’inseriscono a pieno titolo tra gli inquisitori sia l’ineffabile Ministro dell’Interno che quello per la Famiglia.

Il primo ha scelto quella carica per due motivi diversi, caricare di odio verso i diversi e nascondere i quarantanove milioni rubati dal suo partito, fatto di cui ha scienza e coscienza avendo partecipato da sempre alla pacchia.

Il secondo ha preso di mira i diritti civili, come la Santa Inquisizione, si scaglia verso tutte le innovazioni, neppure Lefebvre è arrivato a tanto.

Omofobo, integralista, questa almeno la veste pubblica, poi come ben sappiamo, hanno relazioni al di fuori del coniugium, frequentano ambienti non consoni, ma si arrogano il diritto di pontificare.

Ministero della famiglia, ora verrà istituito il titolo di cavaliere di patta o braghetta, nome che evoca trascorsi tristi della nostra storia. Per controbattere all’innesto delle popolazioni “diverse” più figli italiani, si sarebbero dovuti porre il problema economico sul perché il decremento delle nascite anziché dire queste sciocchezze!!, ma parlare di lavoro non è cosa di questo Governo.

Il Governo PD-fascisti, ha distrutto la Legge 300, con famiglie che stentano a dar da mangiare ad un solo figlio come si può pensare di avere un ministero che si occupi di questo argomento?, se poi lo stesso ministro, di concerto col suo collega all’Interno, vuol pure abrogare la Legge Mancino, siamo arrivati veramente alla beffa.

Le forze dell’ordine contro gli antifascisti che protestano, proteggono Casa Pound, salvano dalla sana violenza operaia chi inneggia al Duce e fa il saluto romano è una sconcezza incredibile per una nazione civile.

Perché inserisco questo commento nella sezione cultura?, il motivo è uno solo, se i sunnominati conoscessero la Storia con la esse maiuscola, eviterebbero a tutti noi i momenti di rabbia forse il grattarsi la testa è insufficiente a ragionare, le sinapsi son addormentate.

Il c.d. avvocato degli italiani, ossia l’illustre signor Conte ratifica e tace. unico suo impegno svolazzare da una parte all’altra senza dire una parola sulle scelte di chi lo tiene in piedi, eppure dovrebbe esser uomo di cultura. Torquemada, Mussolini, la guerra d’Africa, i vari eccidi, le lotte per il divorzio, la 194, studino come si è arrivati a questo prima di provare a toccare l’argomento, unico mio dispiacere sapere che siedono su quei banchi grazie a promesse da Gatto e Volpe prese per buone da tanti che hanno un livello culturale e intellettivo pari al loro, o hanno perso di vista quanto conosciuto.

Attenti, questi governanti stanno lavorando per fare del consenso dissenso verso il buon senso.