Vi siete mai chiesti in quali paesi ci si fa di più la doccia? Sono domande e questioni importanti. Verrebbe da ridere sono d’accordo. In effetti a questo tipo di domande ci si imbatte ogni giorno se fare un giro su quora, il sito web fatto per chiedere qualsiasi tipo di domanda e dove chiunque può rispondere liberamente.

In realtà la domanda in cui mi sono imbattutto oggi era la seguente. “I Francesi sono più sporchi?”. E’ stata posta nella versione inglese, pertanto non arrabbiatevi con gli italiani perché non sono stati loro. A prima vista sembrerebbe una provocazione gratuita. In realtà a seguito di diverse esperienze in Europa mi sono spesso imbattuto su questi luoghi comuni. Uno di questo è proprio: “I Francesi non si lavano”. Siamo contro questi stereotipi e quindi non vorrei approfondire. Sono sicuro e mi attendo già le reazioni nervose dei francesi nel mondo. Vorrei riportare la cosa allo scherzo ricordando che una delle tesi utilizzate dagli italiani per dimostrare questa teoria è il fatto che i francesi non hanno il bidet 🙂

Ma veniamo al dunque. In quali paesi ci si fa di più la doccia nel mondo?

Effettivamente qualche tempo fa un utente di reddit si è divertito a fare uno studio su 562 persone notando che la maggior parte degli uomini si fanno la doccia ogni giorno. Apparentemente le donne, invece, hanno abitudini differenti e si “doccerebbero” meno di una volta al giorno.

Fonte: https://www.reddit.com/user/anthonyd3ca

Ma studi più scientifici come quello della SCA, in Svezia, dimostrano il contrario. Ovvero che in genere le donne si fanno più la doccia degli uomini.

Fonte https://www.sca.com/Documents/en/Publications/SCA%20Hygiene%20matters_ENG.pdf?epslanguage=en

Non è da meno Euromonitor che aggiunge negli studi l’utilizzo dello Shampoo. Insomma c’è da sbizzarrirsi. Dal grafico sottostante inoltre, sembrerebbe che le condizioni climatiche, ovvero il caldo, possano chiaramente influenzare il numero di docce settimanali. Si potrebbe concludere che in Francia si fanno meno docce e meno shampoo che in Brasile. Che scoperta interessante.

Schierandoci nuovamente contro questi stereotipi da quattro soldi viene da chiedersi perché in questi studi non ci sia l’Italia. Sarà forse la presenza del bidet che “sfalsa” la statistica?

E voi? Quanto spesso vi fate la doccia? Coraggio non siate timidi.

Lo studio potrebbe inoltre proseguire con la domanda: “In quali paesi si canta di più sotto la doccia?”. Sarà forse a questo che si sarà ispirato Woody Allen nel film “To Rome with Love”? Tra l’altro uno dei più brutti film di Woody Allen e più brutti in assoluto tra i film su Roma.