rimedi economici e naturali per capelli secchiDalla maionese al rosmarino, dalle uova all’olio d’oliva. Gli ingredienti con cui preparare impacchi nutrienti 100% naturali da fare prima dello shampoo con buona probabilità già stazionano nel vostro frigorifero e nella credenza della cucina.

A costo zero, con ingredienti naturali, privi di petrolati, siliconi, parabeni e coloranti sintetici, potrete preparare impacchi per capelli che, se applicati con costanza, nutriranno a fondo i capelli, rafforzandoli e rendendoli più lucidi e corposi.

Durante il trattamento, si consiglia di detergere la chioma con uno shampoo delicato e, se possibile, evitare i lavaggi troppo frequenti. Si raccomanda altresì di proteggere i capelli dai raggi dannosi UV-A ed UV-B e limitare l’utilizzo di phon, piastre liscianti, ferro arricciacapelli ed altri strumenti per lo styling che sfruttano il calore.

Prediligete l’uso di extension removibili che non danneggiano la chioma, e tingere i capelli al massimo una volta ogni 60 giorni, prediligendo l’uso di prodotti naturali,

Olio d’oliva

Un ottimo rimedio per nutrire a fondo i capelli secchi e sfibrati è l’olio d’oliva, ricco di antiossidanti e vitamina E, che aiutano a sigillare le cuticole danneggiate e migliorare l’idratazione del capello.

Vi occorre un recipiente in cui aggiungere una quantità di olio d’oliva sufficiente a coprire la lunghezza dei capelli. Fate riscaldare per qualche istante nel forno a microonde ed applicate l’olio partendo dal cuoio capelluto, massaggiando con i polpastrelli delicatamente per 10 minuti.

Dopo aver effettuato il massaggio, avvolgete la chioma con un panno morbido e lasciate agire per 45 minuti. Per ottimizzare l’azione idratante dell’olio d’oliva, scaldate il panno per qualche minuto prima di applicarlo sui capelli. Dopodiché risciacquate abbondantemente e procedete con lo shampoo come di consueto. Si consiglia di eseguire questo trattamento una o due volte alla settimana, in modo che i capelli possano essere nutriti a fondo.

Maionese

Un altro rimedio artigianale, economico ed estremamente efficace è l’applicazione di impacchi a base di maionese, che altro non è che l’unione di uova, olio d’oliva e succo di limone. Le uova, ricche di proteine, nutrono ed ammorbidiscono i capelli, rendendoli visibilmente più lucidi e corposi già dalle prime applicazioni.

La procedura di applicazione è la stessa illustrata per l’olio d’oliva. Massaggiate con delicatezza il cuoio capelluto e lasciate agire per almeno 60 minuti. Risciacquate con abbondante acqua tiepida, e lavate i capelli con uno shampoo delicato. Si consiglia di effettuare questo trattamento una volta a settimana.

Rosmarino

Portate dell’acqua ad ebollizione ed aggiungete 50 grammi di rosmarino. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per qualche minuto. Applicate sul capo, massaggiando con delicatezza il cuoio capelluto, e lasciate agire per 30 minuti. I capelli cresceranno più sani e forti, ed il colore verrà ravvivato in modo naturale.

Birra

Indicata specialmente per chi ha i capelli chiari, la birra, da utilizzare per risciacquare la chioma dopo lo shampoo, è un ottimo balsamo ed aiuta a purificare i follicoli.