Smartphone in Italia il mercato cresce ancora

Gli italiani sono quindi in controtendenza rispetto agli altri cittadini europei.

72

Nel primo trimestre del 2018 il mercato degli smartphone in Europa ha ceduto il passo, facendo registrare un calo medio del 6,3 per cento: unica eccezione tra i Paesi principali dell’Ue è quello dell’Italia, dove invece i dispositivi mobile venduti sono aumentati del 10 per cento rispetto all’anno scorso.

In Europa calo delle vendite di smartphone

Gli italiani sono quindi in controtendenza rispetto agli altri cittadini europei e continuano a guardare con interesse e curiosità alle novità del mercato degli smartphone, che in questi ultimi mesi sta vivendo una fase piuttosto intensa per il lancio di una serie di dispositivi di alta fascia, a cui si accompagnano anche soluzioni sempre più tecnologiche dal punto di vista degli accessori.

Una nuova stampante per gli smartphone

È il caso della Canon, che proprio in queste settimane ha lanciato sul mercato una innovativa stampante portatile che si collega ai dispositivi tramite Bluetooth, e che nonostante le dimensioni ridotte conserva alcune delle caratteristiche che rendono la gamma giapponese, che si può studiare al completo su siti come Stampante.com, tra le più apprezzate al mondo, rendendo di fatto inscindibile il binomio Canon stampanti e offrendo, in questo modo, un nuovo strumento per la “nuova generazione di creativi che vogliono raccontare e condividere le loro storie digitali nella vita reale, tramite il potere dell’immagine in carta”, come recita il comunicato ufficiale della società.

La tecnologia di Canon

Dal punto di vista tecnico, il segreto della nuova Ivy Mini Photo Printer è la tecnologia chiamata Zero Ink, che consente di ottenere stampe senza l’utilizzo delle classiche cartucce, perché la stampa è resa possibile dai fogli speciali, ZInk Smart Sheet, che vengono colorati dalla IVY calibra a seconda delle tonalità necessarie per l’elaborato finale. Una scelta che non solo elimina il lavoro delle cartucce, ma che lega il consumatore a scegliere solo le risme di carta ufficiali Canon.

Soluzioni per la i giovani creativi

Secondo quanto annunciato, lala mini printer stampa in formato 2×3 pollici, quindi 5 x 7,6 cm circa, e le sue funzioni sono attivabili attraverso la specifica app Canon Mini Print, disponibile sia per smartphone iOS che per quelli funzionanti con Android, con cui è possibile anche eseguire elaborazioni alle immagini, come la creazione di collage. Per attrarre il pubblico più giovane, poi, Canon ha deciso di optare per tre colorazioni differenti, gold, mint green e slate grey, mantenendo comunque il classico bianco printing come tono principale del corpo della macchina e limitando le sfumature solo alle cornici dell’oggetto.

La quotidianità dello smartphone

Questa notizia conferma che i produttori hanno compreso ormai che lo smartphone è molto più di un semplice “accessorio” ed è diventato un vero e proprio strumento quotidiano; tornando ai dati sulle vendite, questo fenomeno appare più evidente proprio in Italia, che comunque è un mercato leggermente meno saturo in proporzione alla popolazione rispetto a quelli di Regno Unito, Francia e Germania, come spiegano gli analisti per chiarire le differenti prestazioni delle vendite.

In Europa Huawei supera la Samsung

A livello europeo, la classifica delle vendite premia soprattutto Huawei, che ha messo a segno una crescita del 38,6 per cento rispetto al primo trimestre del 2017, mentre gli storici colossi Apple e Samsung sono in contrazione (rispettivamente del 5 e del 15 per cento): questo ha portato al sorpasso tra la società cinese e quella coreana, che quindi invertono la posizione sul podio dei maggiori produttori di smartphone in Europa alle spalle del gruppo della mela.