Sypwai per guadagnare contribuendo alla creazione di AI

19

Sypwai per la creazione di intelligenza artificiale

Le più alte forme di tecnologia stanno forgiando nuove modalità di svolgere mansioni e risolvere problemi che prima solo l’uomo poteva fare. Nell’ultimo decennio, con l’intelligenza artificiale è stato possibile automatizzare compiti che fino a non molto tempo fa era impensabile che potessero essere affidati a macchine o computer.

L’intelligenza artificiale fa già ampiamente parte della nostra vita quotidiana. La maggior parte delle aziende, infatti, si serve abitualmente delle tecnologie AI. Ed è qui che entrano in campo realtà come Sypwai, innovativa startup high-tech creata da TheNeurosphere, che mira a mettere in contatto imprese e sviluppatori di neural network per collaborare alla creazione di intelligenza artificiale.

Ma facciamo un passo indietro e vediamo nello specifico cosa si intende per intelligenza artificiale.

Che cos’è l’intelligenza artificiale?

L’intelligenza artificiale (AI, dall’inglese artificial intelligence) è un insieme di tecnologie informatiche differenti che, operando sinergicamente, consentono a macchine e computer di espletare operazioni anche di una certa complessità, in modo rapido, sicuro ed efficace, imitando le capacità decisionali della mente umana.

Come accennato, l’AI è già parte integrante della nostra vita quotidiana. Si pensi, ad esempio, all’automatizzazione dei più noti assistenti vocali, come Alexa per Google, Siri per Apple, e Cortana per Microsoft. Si pensi anche agli algoritmi che:

  • consigliano beni e servizi da acquistare;
  • rispondono a domande degli utenti tramite chat, come ad esempio TOBi, l’assistente digitale di Vodafone Italia;
  • traducono contenuti in lingue straniere;
  • filtrano e smistano documenti.

L’intelligenza artificiale è anche ampiamente usata per il riconoscimento facciale per consentire l’accesso ai dispositivi elettronici.

Come funziona Sypwai

Come accennato, Sypwai è un’innovativa startup fondata da Abdigani Diriye e Ngo Bao Chau, personalità di spicco nel settore dei neural network, che riunisce le imprese che necessitano di un monitoraggio complesso utilizzando neural network, e specialisti che possono implementare gli strumenti necessari.

Per lavorare con i neural network sono necessari gli sforzi congiunti di specialisti qualificati, ed è necessaria una piattaforma apposita per la formazione. Affinché l’intelligenza artificiale sia in grado di risolvere i problemi, è necessario riempire grandi database di informazioni. Più sostanzioso è il volume di informazioni, più alta sarà la precisione dell’analisi dell’AI.

Sono richieste grandi quantità di data markup. In sostanza, qualcuno deve indicare quali informazioni sono corrette e quali no. Il progetto Sypwai ha risolto questa questione avvalendosi della collaborazione di milioni di utenti in tutto il mondo.

Il funzionamento di Sypwai è semplice, e si basa essenzialmente su due fattori. Il primo è l’immissione di una grande quantità di dati, e il secondo è lo sviluppo di un neural network. L’idea principale della startup è che gli utenti possano guadagnare durante il processo di insegnamento del neural network.<