ADCase: la rivoluzionaria cover airbag per gli smartphone

Mai più smartphone rotto grazie alla cover Airbag

130
ADcase

La rottura di uno smartphone rappresenta, ai nostri giorni, una delle preoccupazioni più comuni.

D’altronde con l’evolversi della tecnologia e di questi dispositivi, la loro resistenza e durevolezza sembra venir meno e, almeno una volta nella vita, ognuno di noi ha avuto un micro infarto dovuto alla caduta dello smartphone.

Le preoccupazione sembrano aumentare con i device di ultima generazione. Anche perché quasi tutti i modelli sono realizzati con entrambe le scocche in vetro o materiali altrettanto fragili, e con prezzi chiaramente più elevati.

Proprio per questo, già da diversi anni, sono state inventate le famosissime cover per smartphone. Esse nascono con l’intento di proteggere i nostri dispositivi da cadute accidentali e possibilmente fatali.

Non sempre però le cover riescono a proteggere al 100% gli smartphone. Infatti può capitare che a causa di una caduta ad altezza elevata o particolarmente sfortunata, il nostro fido amico tecnologico subisca danni ingenti o si rompa in maniera irrimediabile.

ADCase: la cover airbag

Pare che a risolvere questa situazione di stallo riguardo la sicurezza dei nostri device, sia stato uno studente d’ingegneria tedesco Philip Frenzel, inventando ADCase.

Il progetto, decisamentecurioso ed intelligente, consiste in una cover airbag per smartphone che, captando la caduta nel vuoto grazie a dei sensori, estrae in maniera rapidissima otto “zampette” che hanno lo scopo di attutire lo scontro del nostro telefono sul terreno, andando ad evitare ogni possibile danno.

cover airbag

CONTINUA A LEGGERE…