Chi non ricorda la pelle rigenerante ed intercambiabile di Terminator? Dal 1984 non sono passati molti anni. Le sue vicende al cinema si sono avvicendate e mai avremmo immaginato che la scienza facesse tanti passi da gigante. All’epoca era solo l’unione tra fantascienza ed effetti cinematografici. Su questo siamo d’accordo. Ma se la fantascienza si diventasse realtà? Se riuscissimo, in altre parole, ad immaginare una pelle da cyborg in grado di ricomporsi e risanarsi in pochi secondi

La pelle rigenerante in effetti sarà presto realtà. Vediamo come.

Questa non è più fantascienza. Parliamo, invece, di qualcosa che si sta verificando presso i diversi laboratori chimico biologici nel mondo. Ricercatori impegnati quanto mai a sviluppare un tessuto cutaneo capace di risanarsi ogni qualvolta, per un qualsiasi evento, dovesse danneggiarsi.

Questa inedita pelle rigenerante elettronica avrà poche ma uniche caratteristiche. Prima tra tutte quella di essere ovviamente auto-rigenerante. Questa pelle, inoltre, si riparerebbe da sola oltre ad essere malleabile ed elastica. Non finisce qui. Questa scoperta porterebbe alla luce una pelle che si può anche rimodellare quando serve e sopratutto riciclare completamente. Ma chi sono i fautori di questa enorme scoperta? Gli inventori, in questo caso, sono un equipe di ricercatori dell’University of Colorado Boulder.

Quali sono i possibili impieghi che una pelle rigenerante artificiale tanto vicina a quella umana può avere?

Attualmente gli studi sono volti a ricreare un tessuto epidermico a quelle strutture utilizzate come le protesi che verrebbero foderate con un materiale sottile del tutto simile alla pelle umana. La particolare pelle creata in America e i cui risultati della ricerca e della sperimentazione sono stati pubblicati sulla rivista scientifica “Science Advances“, detiene anche altre particolarità che di fatto la rendono unica al mondo. Parliamo innanzitutto della presenza di particolari sensori che adattandosi alle diverse situazioni ambientali rigenerano quelle porzioni che non solo potrebbero danneggiarsi da eventuali traumi, ma anche dalle intemperie

Volete saperne di più sulle caratteristiche della pelle rigenerante ed i suoi possibili utilizzi nel mondo della medicina e non solo?

Continua a leggere