DreamArchitecture. L’architettura dei sogni viventi

Gli abitanti del pianeta terra, chiamati umani, si trovano in questo stato di incoscienza.

888

DreamArchitecture Animamundi Artificiale

Io luce nella luce”: una pubblicazione di saggi e apoteosi, interculturale umana senza orgoglio, senza odio, senza vergogna e priva di razzismo. La santa ragione ed il libero arbitrio possono varcare nuove frontiere per elevarsi dallo stato sociale medio e staccarsi con dignità, cambiando pelle, per arrivare ad una coscienza collettiva al di fuori di una matrice ritardata. Partorendo nuove terminologie avanzate ed illuminando un interiore profondo. Tutto quello che potrebbe raffinare nell’essere – ed è quello che è e rimarrà sempre quello che è – immutabile e statico nella sua eterna trasformazione caleidoscopica.» Qui un capitolo dell’omonimo libro …… IN METAFORA POETICA.

DreamArchitecture: L’architettura dei sogni viventi

Immaginatevi di essere la sola persona seduta nella sala di un cinema a guardare un film. Immaginatevi di essere stati voi a scrivere la regia. Inoltre i produttori siete proprio voi. Avete diretto la regia e sempre voi, ne siete l’assoluto protagonista. Immaginate di identificarvi talmente tanto nel ruolo che interpretate, da dimenticarvi totalmente chi siete realmente. Associandovi ed assimilando il personaggio interpretato al punto di identificarvi completamente in lui. Effettivamente, ora, tutti i vostri pensieri, le vostre emozioni, le vostre percezioni, inclusi i vostri sensi sono diventati un tutt’uno con le scene del film al punto che, senza che ve ne rendiate conto, esso stesso diventa la vostra realtà assoluta, ancora più reale della vostra vera vita e del vostro mondo naturale.

Dunque, ora che siete completamente integrati con ogni parte del film, immaginate di essere da quella parte, dentro alla storia, pienamente consapevoli del ruolo che state vestendo.

Nascerebbero delle discordie, con estreme minacce e reagireste impaurendovi a dismisura. Se la vostra figura, nel ruolo che ricoprite, venisse salvata, reagireste con estremo piacere e vi sentireste liberi. Se vi sentiste sconfitti, anche solo per amore, vi disperereste mentre, se doveste vincere ancora, sareste nuovamente felicissimi. Dopo un po’ di tempo, solamente l’idea di evadere da questa illusione, vi sembrerebbe un atto di autodistruzione totale, un vero suicidio emozionale e l’idea verrebbe subito respinta e cancellata. Quindi non ne fareste nulla, continuereste a rimanere bloccati negli eventi che state vivendo sul grande schermo, continuando a vivere nell’illusione che tutto sia reale.

Anche se sporadicamente, avreste dei dubbi, trovereste delle prove riguardanti la vostra ragione ed il vostro ego personale, con l’aggravante di essere legati a tutti gli altri attori e ciò comproverebbe che il sogno è effettivamente l’autentica realtà.

Esattamente questo, è lo stato in cui si trova imprigionata l’intera umanità, dove tutti noi, siamo intrappolati… Gli abitanti del pianeta terra, chiamati umani, si trovano in questo stato di incoscienza. Essi si identificano falsamente in ruoli che non gli appartengono e che recitano con altrettanta falsità, sentimentalmente e con i loro pensieri che accompagnano la loro vita cieca.

Essi hanno completamente dimenticato, perso la memoria, arrivando a dimenticare addirittura se stessi, nascondendo il fatto che il film abbia 52 percezioni.

Le loro menti (che percepiscono attraverso le interpretazioni mentali e simulazioni neuro interattive, di impulsi bio-elettromagnetici, interpretati dai meccanismi dell’anatomia delle loro menti aberrate) hanno dimenticato che non è reale, che non solo sono i creatori, registi e produttori del film, ma che interpretano un ruolo, ogni scena compresa, che si svolge sul grande schermo.

A questo punto, immaginate che (dopo esservi identificati in ogni ruolo dell’intera storia del film) riusciate nuovamente a ricordarvi, che il film (che è solo un rullino) non sia reale.

Decidete così di non volere mai più identificarvi e sostenere tutti quei ruoli, pensieri ed emozioni facenti parte degli eventi e delle scene di una storia da voi stessi creata e generata. Appena vi doveste rendere conto degli effetti (il film) e cercaste,  di tirarvi indietro (gli effetti) per tornare alle origini della causa (voi stessi), avreste chiaro in mente, come cognizione, il “chi siete o chi eravate” veramente! Vi ricordereste nuovamente che, effettivamente, siete i creatori, i produttori, i registi e di tutti gli altri ruoli, di tutti gli eventi e le scene del film.

Che siete solo il riflesso di voi stessi, tra la vostra causa ed il vostro effetto.

E che tutte queste dimensioni sono state partorite solo da voi stessi. Incluso dio …Dunque, appena vi sarete liberati da tutte queste illusioni, (apparenze ed abbagli), vi renderete conto di tutti gli effetti, riguardo l’essere incollati, inchiodati ed appiccicati ad un Karma da sciogliere e che vi siete procurati da soli ogni sofferenza ed ogni dolore. Che voi stessi avete causato (sempre e solo se vi siete identificati nel ruolo del film ) e riconoscendo questa forma di architettura, potrete liberarvene auto-guarendovi (auto-terapia).

TESTO ESTRATTO DAL ONONIMO E-BOOK SPIRITUALE CULTURALE GRATUITO, ANTICENSURA DI SANA EUTOPIA MEDICA. <IO LUCE NELLA LUCE> COSMO GANDI 1977-2017.

PER CHI DESIDERA SCARICARE ( gratuitamente al 100% ) L’ E-BOOK CHE FU CENSURATO PER BEN PIU DI 15 ANNI IN ITALIA 1977-1995, ecco il link per l’e-book in versione PDF 2002…

https://drive.google.com/file/d/0B9wC-6gneAFcSkFXcDFoUS1lRExyc3VHY2ExTzRHS0hOZHlv/view

Teniamo bene a mente che dal 1901 la fisica quantistica si è sincronizzata con le filosofie sciamane ed asiatico-buddiste, dando la prova scientifica (E = mc2) dell’universo ologrammizzato e l’unica definizione che l’umanità possiede di REALTA’ E’ : < Simulazione, neuro interattiva di impulsi bio-elettromagnetici (onde luce) interpretate dallo stato e dall’anatomia della struttura di lucidità della tua mente >. E da quando esiste GOOGLE (che abusa della Dreamarchitecture alla grande), che è un’arma psicotronica militare per il controllo mentale globale di onnipresenza ed onnipotenza,  progetto google immortality) ha come causa intenzionale (militare strategica) di rimodellare eugeneticamente l’intera realtà dell’umanità, ristrutturandola con il modello sacro, come neogenesi robofilica (vedi robofilia). Info https://www.klagemauer.tv/index.php?a=showlanguage&lang=it&id=6936

Da qui sono nati più di 60 articoli giornalistici ( ESTATE 2017 ) dedicati alle nostre origini, causate dalla Robofilia millenaria … Ulteriori informazioni le troverete al seguente link:

https://www.bombagiu.it/author/cosmo-gandi 

E per la definizione di ROBOFILIA http://blog.libero.it/wp/hexadeus

Dunque se il nostro sistema operativo spirituale, partorisce dal sogno, ogni realtà esistente postulandolo, forse l’architettura dei sogni, sarà l’unica salvezza per l’umanità, dal punto di vista o punto di riferimento medico spirituale, per non subire un trasferimento della mente  psicotronica) e salvarsi dal diventare artificialmente trasformati in nuovi schiavi della scuola eugenetica in forma di neurolinguistica che riprogramma il Dna artificialmente, creando le nuove generazioni di mutanti biorobotizzati e automaticamente obbedienti al nuovo ordine mondiale globalizzato ed architettonizzato su misura, dalle multinazionali governanti dell’ipnodittatura millenaria, regnante. (pensate a MOMO di Michael Ende, e i famosi uomini grigi con il loro gigantesco sigaro).Animamundi artificiale DreamArchitectureALTRE GRANDI COLLEZIONI DI FRASI FAMOSE E AFORISMI DI COSMO GANDI LE TROVATE GRATUITAMENTE SU <PAROLE E PENSIERI>