Filipp Kirkorov, artista emerito della Russia, si dà al rap

0
26

Filipp Kirkorov, l’artista emerito e popolare della Federazione Russa, idolo dei anziani, si dà ad un genere giovanile, il rap. Kirkorov era famoso nei inizi dei 2000, ma, nel 2015, il cantante che rappresentò la Russia nell’Eurovision 1995, calò in vendite, e fu sopprannominato Idolo dei vecchi. Il vincitore di 22 Grammafoni d’Oro (importante premio radio in Russia), nel 2018, torna pubblicando il singolo Zvet Nastroenia Sinii (Colore dell’umore è blu) che ebbe notevole successo tra i giovanissimi, diventando un tormentone. Poco dopo pubblica il singolo Ibiza (prod. Stas Michailov) con la partecipazione della star Nikolay Baskov. Trattasi di un’ennesimo successo, che però fece scalpore per il videoclip, censurato.

Filipp Kirkorov

A Settembre, invece esce con un featuring insieme al noto rapper Egor Kreed, con la canzone, Zvet Nastroenia Cerny (Colore dell’umore è nero). Il singolo raggiunse la vetta nella classifica, mentre il video collezionò 55 milioni di views in 2 mesi, segnando un record.

Che dire, ora tutti si danno al Rap, intanto Kirkorov regna nella classifica russa:

Top 10:

1) Zvet Natroenia Cerny Egor Kreed e Filipp Kirkorov (Rap)Filipp Kirkorov
2) Panda E – CYGO (Popolare)
3) Ibiza – Filipp Kirkorov e Nikolay Baskov (Pop)
4) OneLove – Eldsei (Pop Rap)
5) In my Mind – Gigi D’Agostino (EDM)
6) La Cintura – Alvaro Soler (Pop Latino)
7) Zvet Nastroenia Sinii – Filipp Kirkorov (Chanson)
8) Gucci – Timati e Egor Kreed (Trap)
9) Pereputaiu Dati – Stas Michailov (Pop/Blues)
10) Hund’s Up – Merk & Kremont (EDM)