La passione per la medicina

41

Talvolta la passione per la medicina farà di un medico un missionario per aiutare il prossimo. Ma, non tutti riescono ad essere ubbidienti al giuramento di Ippocrate e ad empatizzare con la gente.

Ho ascoltato ultimamente parecchie persone lamentarsi dei medici, poiché si concentrano solo sul problema del covid 19, sopprimendo le altre patologie, che se non curati in tempo, possono risultare fatali.

Nessuno nega il covid che ha preso piede in tutto il mondo ma, putroppo non esiste solo quello.

Una donna di circa 50 anni, si era recata dal suo medico di base, aveva un disturbo nell’intestino, che poi si era rivelato un tumore maligno all’ultimo stadio, il marito era arrabbiato perché il medico aveva perso tempo a non fargli fare degli esami specifici, anziché concentrarsi a fare tamponi ect… oggi la povera donna sarebbe stata in vita.

L’esagerazione porta all’esasperazione e ad una psicosi !!!

In questo semplice articolo invio un grido tramite la voce delle persone. Cari medici voi siete importanti per l’umanità, e vi invito ad essere accorti non solo per il covid, ma anche per altre patologie.

Dobbiamo andare avanti nonostante il covid, altre malattie devono essere rispettate e curate.


Giovanna Spitaleri – La passione per la medicina