La storia di Pompei e dell’eruzione del Vesuvio che la spazzò via insieme ad Ercolano, affascina ancora oggi e soprattutto, è ancora oggetto di nuove scoperte.

Una ricerca recente, ad esempio, ha smentito alcune credenze perpetuatesi per secoli (ne ho parlato qui).

Ora a Pompei è stata ritrovata una moneta che potrebbe cambiare la storia. Un denario di Tito, rinvenuto presso la Casa del Bracciale d’Oro, apre scenari inediti e sorprendenti. Parliamo della presunta data della morte della città, sepolta da ceneri e lapilli durante una delle più devastanti eruzioni del Vesuvio. Vediamo la nuova verità che emerge.

Pompei una nuova scoperta

CONTINUA A LEGGERE