Precisazioni Mennillo, segretario provinciale FSI VCO

84

Facendo seguito all’articolo del 4 marzo 2016 “ASL VCO “RSU SPACCATA…”, AI SENSI DELL’ ART. 8 DELLA LEGGE N. 47/1948  pubblico la seguente delucidazione:

Il “CONFUSO sindacalista destituito da ogni incarico all’ interno della FSI USAE” sarebbe il sottoscritto, Sig. Mennillo Daniele, Segretario Territoriale FSI del VCO, regolarmente eletto dopo un congresso e sempre in carica.
La FSI ha cambiato confederazione e adesso fa parte della confederazione CONFINTESA.
La FSI/confederazione USAE non esiste più, come ben precisato nella nota seguente dell’ avvocato:
La signora Pace, che vi manda materiale da pubblicare, è stata espulsa dalla nostra federazione FSI come da documento seguente
E con delibera 632 del 04/11/2016 della AZIENDA OSPEDALIERA MAGGIORE DI NOVARA (dove lavora), il Direttore Generale, Dott. Mario Minola, le ha disconosciuto ogni prerogativa sindacale e quindi non si siede più al tavolo di trattativa sindacale.
Su Verbania non ha alcuna autorità e tantomeno alcun consenso.
Allego inoltre Nota dell’ avvocato che contestava la espulsione del sottoscritto dalla FSI :

1 COMMENT

  1. Gentilissimo sig. Mennillo, componente della RSU aziendale, vedo con piacere che persiste nella sua ostinata divagazione filosofica su teorie sindacali astruse e scarsamente producenti.

    Non sono solita replicare ma visto il suo persistere nella pubblicazione di documenti che tutto sono tranne poggianti su fatti fondati, ritengo opportuno pubblicare uno stralcio del verbale dell’ultimo incontro sindacale tenutosi ad Omegna il 27 febbraio. Come le sarà possibile appourare, e non solo a lei ovviamente, la fantomatica FSI confintesa non esiste fra le OO.SS convocate. A differenza della FSI USAE che lei dsefinisce “non esistere”.

    Ah, cosa di non poco conto, il suo nome figura fra i componenti RSU mentre il mio nello spazio riservato alle OO.SS e per sua cultura questo vuole dire che IO sono componente effettivo della delegazione trattante e rappresento la FSI USAE formataria del CCNL che si sta applicando e confermata come rappresentativa per il triennio 2016-2018 dall’ARAN.

    Qualora le sfuggisse il significato dell’ARAN che dico che è stata istituita dal D.lgs 29/1993 e riconfermata nelle sue funzioni dal TU 165/2001. E’ questa agenzia tecnicna, dotata di personalità giuridica, rappresenta le pubbliche amministrazioni nella contrattazione nazionale di lavoro.

    Per intenderci, dicendolo con parole spiccie visto che con quelle auliche la trovo in difficoltà, è l’unico soggetto che può decretare quale organizzazione sindacale può sedere al tavolo di contrattazione di secondo livello (aziendale per intenderci). Ne consegue che l’atto deliberativo che lei cita con ostinazione è NULLO !!! nullo per il solo fatto di essere illegittimo perchè formulato da un soggetto che non ha nulla competenza.
    Se un atto è nullo non produce effetti. Per sua informazione IO, Segretario Territoriale di Federazione, democraticamente eletto durante i lavori congressuali (e non una assemblea aziendale dei lavoratori) sono rappresentante legale della FSI Novara soggetto giuridico regolarmente registrato all’Agenzia delle Entrate con tanto di codice fiscale.

    Alla Segreteria della FSI Novara sono annesse le competenze territoriali di Novara, Vercelli e Verbania.

    Qualora le provocasse insofferenza una tale affernazione che si incardina su un FATTO e non su FANTASIE romanzate, le posto un orientamento dell’ARAN sul concetto di rappresentatività.

    RS90 – Orientamenti Applicativi

    Leorganizzazioni sindacali che non sono ammesse alla contrattazione nazionale, possono essere ammesse alla contrattazione in sede locale se hanno eletti nelle liste presentate nelle elezioni delle RSU?

    Le organizzazioni sindacali non rappresentative non sono ammesse al tavolo nazionale di contrattazione. Esse non hanno alcun titolo ad eventuali ammissioni nella sede decentrata né alla fruizione delle prerogative sindacali. Non rileva neanche il fatto che abbiano presentato le liste
    per le elezioni delle RSU o che abbiano propri rappresentanti eletti all’interno della RSU.

    Faccia un ultimo sforzo e si rinfreschi la memoria sui dati pubblicati dall’ARAN ad ottobre. E mi indichi con il dito indice dove rinviene la FSI Confintesa??

    Le posto cortesemente il link qualora non avesse troppa dimestichezza su come recuperarlo.

    http://www.aranagenzia.it/attachments/category/7489/Accertamento%20rappresentativit%C3%A0_triennio_2016-2018.pdf

    Le ricordo la prossima convocazione prevista per il giorno 24 marzo con la speranza che in quella circostanza possa farsi venire in mente che la RSU è un soggetto endoassociativo UNITARIO e si esprime a maggioranza. I comizi e le assemblee si fanno fuori dal tavolo di trattativa.

    Al tavolo si portano i problemi dei lavoratori e si affrontano con decisioni mature e atti di negoziazzione.

    E, visto che non sono solita portare rancore le rinnovo l’invito a partecipare ai lavori del Congresso che abbiamo organizzato a Roma sul tema “Il federalismo in Italia dopo il referendum del 4 dicembre”.

    Cordialità e sempre senza rancori.

    Giuseppa Maria Pace

    Segretario Territoriale di Federazione FSI USAE (nonché Coordinatore Nazionale di Federazione)

    FSI Novara

    https://uploads.disquscdn.com/images/812656f6872ac1c8fdeaa0724c7e0413f56fbc0296a931dca086d1b0183a2ac3.jpg

    https://uploads.disquscdn.com/images/09ec36ceadfb37c62513aa3f09d445a76c482215080ceca863a0171ff340af8e.png https://uploads.disquscdn.com/images/b5db61eecf8b041d872cd8a886b20613a5961701f5761c10fbcb524ee986b727.png