Vaccino antitumore entro un anno. Mai più chemioterapia

La speranza è che gli esiti delle sperimentazioni possano essere positivi.

0
95

Vaccino antitumore entro un anno? Gli  ultimi esperimenti condotti sui topi per un vaccino contro il cancro  hanno dimostrato che il 97% dei tumori del sangue è regredito grazie a questo mix di farmaci e probabilmente entro fine anno partiranno le sperimentazioni sugli esseri umani con linfoma di basso grado.

Un vaccino contro il cancro potrebbe salvare la vita a moltissime persone , infatti ogni giorno in Italia si scoprono circa 1.000 nuovi casi di cancro.

Si stima che nel nostro Paese vi siano nel corso dell’anno più di 365.000 nuove diagnosi di tumore. Circa 189.600 (52%) fra gli uomini e circa 176.200 (48%) fra le donne. (Esclusi i tumori della pelle, per i quali è prevista una classificazione a parte a causa della difficoltà di distinguere appieno le forme più o meno aggressive)

Vuoi saperne di più sulla disponibilità del vaccino antitumore entro un anno e su come eliminare il cancro senza la chemioterapia?

Continua a leggere qui