Zenzero come prepararlo, controindicazioni e molteplici benefici per salute

169

Negli ultimi anni, complice anche il passaparola del web e il proliferare di blog e siti dediti a salute e cucina, in Italia si sta sempre più diffondendo l’utilizzo dello Zenzero. Cos’è? Conosciuto anche come Ginger, è una pianta erbacea perenne, alta circa 90cm e appartenente alla famiglia delle Zingiberacee. La parte curativa di questo prodotto è il rizoma della sua pianta contenente olio essenziale, gingerina, zingerone, resine e mucillagini.

Da dove proviene lo zenzero? Da India e Malesia, e generalmente prolifera in posti tropicali, proprio per le favorevoli alte temperature e l’umidità elevata. Non a caso, è difficile coltivare lo zenzero in Italia e in casa, anche per questioni di spazio, dato che la sua pianta si sviluppa in altezza. Ecco tutte le info utili sullo Zenzero

CONTINUA A LEGGERE