Cosa sono le macchie dell’età? Cause e Fattori di rischio

17

Le macchie dell’età sono piccole aree scure piatte sulla pelle. Hanno dimensioni variabili e di solito compaiono sulle zone esposte al sole, come viso, mani, spalle e braccia. Le macchie dell’età sono anche chiamate macchie solari, o lentiggini solari.

Le macchie dell’età sono molto comuni negli adulti di età superiore ai 50 anni, e nei giovani con la pelle chiara.

 Le macchie dell’età non hanno bisogno di cure, ma sono un segno che la pelle ha ricevuto molta esposizione al sole e sono un tentativo da parte della pelle di proteggersi da ulteriori danni del sole. Per motivi estetici possono essere schiariti o rimossi.

Cosa sono le macchie dell’età?

Puoi aiutare a prevenire le macchie dell’età usando regolarmente la protezione solare, ed evitando il sole nelle ore più calde, 10:00-17:00

Sintomi

Le macchie dell’età possono colpire la pelle di tutti i tipi di persone, ma sono più comuni negli adulti con la pelle chiara. A differenza delle lentiggini, che sono comuni nei bambini e svaniscono senza l’esposizione al sole, le macchie dell’età non svaniscono.

Le macchie dell’età si presentano così:

Sono aree piatte e ovali con una pigmentazione esagerata

Sono di colorazione marrone chiaro o marrone scuro

Si verificano sulla pelle che ha avuto la maggiore esposizione al sole nel corso degli anni, come il dorso delle mani, la parte superiore dei piedi, il viso, le spalle e la parte superiore della schiena

Perchè hai il palmo delle mani di una strana colorazione, scoprilo qui!

Cause

Le macchie dell’età sono causate dall’iperattività delle cellule pigmentate. La luce ultravioletta (UV) accelera la produzione di melanina, un pigmento naturale che conferisce alla pelle il suo caratteristico colore. Un esposizione prolungata al sole per anni, facilita la comparsa di queste “macchie senili”, che non sono altro che un agglomerato di melanina in eccesso che si accumula formando queste antiestetiche macchie cutanee.

Anche l’uso di lampade e lettini abbronzanti commerciali può causare queste macchie sulla pelle.

Fattori di rischio

Potresti avere maggiori probabilità di sviluppare macchie senili se:

Hai la pelle chiara.

Hai esagerato con il sole e ti sei scottato molte volte durante la giovinezza.

Prevenzione

Per limitare la formazione di queste macchie cutanee, puoi seguire queste indicazioni:

Evita il sole tra le 10:00 e le 14:00. Poiché i raggi del sole sono più intensi durante questo periodo, prova a programmare le attività all’aperto in altri momenti della giornata.

Usa la protezione solare. Da quindici a 30 minuti prima di uscire all’aperto, applica una crema solare ad ampio spettro con un fattore di protezione solare (SPF) di almeno 30.

Coprire. Per proteggerti dal sole, indossa indumenti a trama fitta che coprano braccia e gambe e un cappello a tesa larga, che fornisca una protezione maggiore rispetto a un berretto da baseball o una visiera da golf.

Considera l’idea di indossare indumenti progettati per fornire protezione solare.

Considerazioni finali

Adesso non ti resta che seguire tutte le indicazioni descritte in questo articolo, al fine di evitare la formazione di queste macchie iperpigmentate.