Molto probabilmente in questo momento ti starai chiedendo quale sia la differenza tra aspirapolvere e aspiracenere. Non è difficile rispondere a questa domanda: il problema è che pochi se la pongono.

In questo articolo ti spiegheremo cos’hanno di diverso aspirapolvere e aspiracenere e a cosa serve davvero ciascuno di questi due elettrodomestici. In realtà, potrebbe sembrare che la sola distinzione riguardi quello che è contenuto nei loro stessi nomi: uno aspira appunto la polvere, mentre l’altro la cenere.

E basta? Affatto, le caratteristiche uniche non si fermano solamente a questo superficiale dettaglio. Se vuoi scoprire di più riguardo ai modelli in commercio e al prezzo che hanno sul mercato, ti invitiamo ad andare sul portale di Pulisco Casa.

Questo sito è molto utile e lo dimostra il fatto che negli ultimi mesi, anche durante la quarantena, è stato seguito da tantissime persone specialmente donne, le quali ancora in genere si occupano di tenere l’ambiente domestico pulito e in ordine.

In questo portale è possibile leggere varie recensioni sui migliori elettrodomestici, divisi per sezioni per non confondere chi naviga e che permettono all’utente di capire che tipo di acquisto da fare e senza correre il rischio di sbagliare e spendere soldi inutilmente.

Continua a leggere, se vuoi capire cosa sono e in cosa consistono sia l’aspirapolvere che l’aspiracenere.

A cosa serve l’aspiracenere?

Riscaldare la tua casa in modo conveniente con una stufa a pellet o una stufa a legna, un fuoco scoppiettante nel camino o una grigliata con gli amici sembra fantastico. Ma pulire il caminetto o il barbecue, questa è un’altra storia. Un aspiracenere vi offre la soluzione ideale per aspirare le particelle di cenere fine in modo rapido e sicuro.

Sicurezza

La sicurezza è un motivo importante per utilizzare un aspiracenere per la pulizia di stufe a pellet, camini, stufe a legna o barbecue. I normali aspirapolvere non sono progettati per questo lavoro di pulizia.

Non sono adatti per aspirare materiali caldi. I pezzi di cenere possono sembrare che si siano raffreddati all’esterno, ma spesso sono caldi all’interno e ciò può causare incendi. I carboni impiegano dalle 12 alle 24 ore incredibili per raffreddarsi completamente.

Sarebbe sicuro usare un normale aspirapolvere su questi carboni solo una volta trascorso questo tempo. Un aspirapolvere per cenere, d’altra parte, è progettato per aspirare materiali caldi (meno di 60 gradi Celsius), quindi puoi pulire il tuo caminetto quando preferisci.

Gli aspiracenere sono realizzati con materiali che escludono rischi di incendio, come il tubo di aspirazione in robusto alluminio ignifugo e un contenitore di raccolta in metallo ignifugo con uno speciale rivestimento sintetico.

Un ambiente di vita pulito

Tutti gli aspiracenere sono dotati di filtro: si tratta di uno speciale filtro lavabile che estrae particelle di polvere finissime dall’aria emessa dall’aspirapolvere. L’aria che fuoriesce dall’apparecchio è pulita e questo aiuta a mantenere un clima interno ottimale.

Questo non è il caso se si utilizza un normale aspirapolvere. I filtri non intrappolano la polvere fine della cenere, quindi viene respinta parzialmente nell’ambiente di vita. Questo non è certamente favorevole a un ambiente di vita sano. Non solo, l’aspirapolvere funzionerà male molto rapidamente perché il motore ei filtri semplicemente non sono all’altezza del lavoro.

Conveniente

L’acquisto di un normale aspirapolvere è un investimento costoso. Un aspiracenere, tuttavia, è molto conveniente e offre molti più vantaggi in termini di sicurezza e facilità d’uso. Recupererai questo investimento, senza dubbio.

Praticamente pulito

Un aspiracenere è compatto, potente e facile da usare. Il più grande aspiracenere della gamma ha una potenza di 1200 Watt, niente di meno. Ha una buona chiusura e tenuta, in modo che il motore possa creare un buon vuoto. L’apparecchio è dotato di una robusta maniglia e due ruote piroettanti, quindi è facile da manovrare.

L’aspiracenere è dotato di un pratico terminale rettangolare e, oltre ad aspirare l’aria, soffia anche fuori l’aria, in modo che gli angoli difficili da raggiungere del caminetto e del barbecue possano essere puliti a fondo.

Queste sono le caratteristiche principali di entrambi gli strumenti:ma per avere ottimi risultati non bisognerà fare l’errore di comprare prodotti di basso livello solo per risparmiare in quanto nel medio e lungo termine ci si pentirebbe di questa scelta.