Fotocopie o colori? A te la scelta.

32

Fotocopie o colori? A te la scelta.


Quali pennellate vuoi dare al nuovo anno? Come sottolineava il noto cantante italiano Cesare Cremonini all’interno della canzone Buon viaggio. Share the Love pubblicata nel 2015 “Per quanta strada dovrai fare amerai il finale”. Dunque, per dare senso e significato al proprio anno, soprattutto questo appena iniziato, del tutto nuovo costituito da: promesse, sogni, speranze, crescita, sviluppo, ed evitare il ripercuotersi del cosiddetto fenomeno “anno fotocopia”, termine coniato dall’imprenditore Andrea Giuliodori, e ritrovarsi alla conclusione dei 365 giorni affermando “Non è cambiato niente” “Mi è sembrato tutto uguale” “Un altro anno sta per arrivare: Oh che guaio”; bisogna comprendere quali colori si vogliono dare a questo nuovo capitolo, scegliere gli stessi formati da: mugugni, rimugini, tristezza, assuefazione, oppure utilizzare le tavolozze del cambiamento, a partire da noi stess*. Or dunque, per assolvere a tutto questo, bisogna far scattare la cosiddetta “ molla dell’azione” altro non è formata dagli obiettivi, “quell’inchiostro dell’ambizione le cui fondamenta sono formate dall’azione”. A questo punto c’è da chiedersi: “Come scrivere obiettivi efficaci? Prima bisogna tenere alcuni aspetti fondamentali che attengono a dei veri traguardi ben formati :

· Espresso in termini positivi: Significa che bisogna eliminare le negazioni o generalizzazioni(non, ma, però, non so sé, forse, sempre, tutt*, è così) ed esprimerlo all’infinito, verbo del cambiamento e della processualità: Esempio: Perdere 10 kg.

· Misurato o misurabile: Ciò che conta è il fattore tempo, sia nella definizione del macro obiettivo(Es. Perdere 10 kg) sia nella definizione delle azioni concrete(micro-obiettivi o sottobiettivi) che attengono alla finalizzazione di quello ultimo(Esempio: 1 mese: Iscriversi in palestra, 2 Mese: Andare dal nutrizionista, 3 mese: Frequentare i corsi cardio fitness);

· Definito nel tempo (In quanto tempo lo vuoi raggiungere questo obiettivo: Due mesi, Una settimana, 6 mesi, un anno): Esempio: Perdere due kg a Gennaio, 3 a Febbraio, 4 a Marzo, 1kg ad Aprile, invece che affermare “Voglio dimagrire ora che sono giovane”;

· Motivante e raggiungibile Una volta raggiunto cosa mi apporterà in termini di costi-benefici?

Esempio: Una volta che ho perso 10 kg mi sentirò meglio, e posso indossare quell’abito;

· Ecologico

(Appartiene solo a te, è tuo e non di altr*) Voglio perdere 10 kg, piuttosto che “Gli altr* devono perdere 10 kg se vogliono indossare una taglia consona”;

· Indipendente

L’obiettivo che vuoi raggiungere è sotto la tua responsabilità, e pertanto che tu lo voglia raggiungere o meno sei tu l’artefice del tuo raggiungimento e/o fallimento, e non gli altr*

Dopo aver tenuto questi fattori fondamentali che mirano al riconoscimento tra sogni ed obiettivi, la cui differenza altro non è racchiusa nella cosiddetta “data di scadenza” esistono diverse tecniche di programmazione per stilare obiettivi efficaci:

1) Tecnica Power:

· P: Present: Descrivere il presente

· (Esempio. Non mi sento bene con me stess*. Ho i vestiti che vorrei mi calzassero meglio e vorrei essere una persona migliore

· O. Object(Definire gli obiettivi)

· (Esempio: Voglio dimagrire perdendo 10 kg, allenare il corpo, e soprattutto tornare a splendere)

· W: Way(Scegliere la via)

· (Esempio: Prima di tutto voglio iscrivermi in palestra facendomi seguire da un buon personal trainer, poi consultare un nutrizionista per la costruzione di un buon piano alimentare)

· E: Execution: Esecuzione di azioni

· (Esempio: Una volta fissato queste tappe, comincio ad eliminare: le bevande zuccherate, gli alimenti grassi come: le patatine, la pizza, facendo una spesa salutare)

· R: Result: Vedere i risultati raggiunti

· Esempio: E’ stata dura, ma ce l’ho fatta. In un mese ho perso 3 kg, in 5 mesi, 7 kg, ed ora posso indossare nuovi abiti)

2) Modello SWOT

Obiettivo: Perdere 10 kg

Strength(puntidi forza)

· Diminuzione del senso di insicurezza

· I vestiti che calzano meglio

· Possibilità di recarsi nei negozi di abbigliamento senza alcun senso di vergogna

Weaknesses(puntidi debolezza)

Pelle che perde di tonicità

Invidia da parte delle persone che mi conoscono

Opportunities (vantaggi, opportunità)

Possibilità di essere me stess*

Avere maggiore credibilità

Poter indossare qualsiasi abito senza giudizi e pregiudizi

Threats(minacce)

Avere i sensi di colpa quando ci sono degli sgarri alimentari

Possibilità di riacquisizione del peso precedente

3) Modello(SMART)

· SPECIFIC (specifici)

(Perdere 10 kg)

· •MEASURABLE (misurabili)

Perdere 10 kg in un anno

· ATTAINABLE (fattibili/raggiungibili)

· Perdere 10 kg in un anno, aggiungendo una sana alimentazione e dell’attività fisica

· •RESULTS –ORIENTED (orientati al risultato)

· Raggiungere la mia taglia conforme

· •TIMED (temporalmente definiti)

· Nel 2021

Al di là della tecnica utilizzata per l’implementazione degli obiettivi, l’aspetto importante è che:

Gli obiettivi vengano stilati a mente lucida, cioè quando non si provano determinate emozioni quali: la gioia, tristezza, rabbia;

Siano visibili: Inseriti in una parte visibile della casa, luogo di lavoro, e soprattutto personali

Ci sia un monitoraggio mensile circa quanto sviluppato in termini di costi-perdite

A te la scelta: Che questo anno sia l’anno della svolta. Con l’augurio che tu possa dipingere i migliori paesaggi del cambiamento, attraversando ogni forma di colore, al fine di poter giungere alla grotta della risurrezione!


Fotocopie o colori? A te la scelta.