Gigio Donnarumma, Un gigante, un fuoriclasse!

206

Gigio Donnarumma è un gigante, un fuoriclasse, l’uomo che ha salvato l’ Italia calcistica, da un amara delusione, dopo essere giunti ad un centimetro dal traguardo.

L’impresa, nella finale degli europei, lo ha definitivamente consacrato, se ce ne fosse stato ancora bisogno, numero uno, sia di nome che di fatto. Il solo nome è in grado di evocare, inconsciamente, un’idea salvifica. Le persone, di qualsiasi fede calcistica, se ne sono innamorate, rimanendo vincolate ed emotivamente legate alla personificazione vittoriosa di un nuovo eroe.

Dunque tutti unanimi nel considerare il portiere della nazionale Italiana un fuoriclasse, il numero uno.

Il numero uno, nell’ipnotizzare, con il suo sguardo, gli attaccanti avversari.

Il numero uno, nell’infondere, con la sua presenza autorevole, a difesa della porta, a dispetto della sua giovane età, calma e tranquillità ai compagni.

Gigio Donnarumma non è un campione, ma un fuoriclasse! Sembrano sinonimi, ma tra i due termini c’è una grande differenza. Il primo è quello che riesce, in ogni momento della partita, a fare tutto quello che è necessario per la sua squadra, il secondo è quello che facendolo riesce a fare la differenza.

La differenza tra il campione e il fuoriclasse è la capacità di rimanere focalizzati sull’obiettivo e raggiungerlo sempre.

In altri termini, è colui che crea la differenza che fa la differenza. Se si riportano alla mente le immagini dei volti dei protagonisti, è facile intravedere, come molti avevano dipinto sul viso la tensione che taglia le gambe. Il volto di Gigio era tranquillo. Manifestava quella calma che incute timore agli avversari. Per raggiungere questi livelli non basta la predisposizione individuale.Gigio Donnarumma

Ci vuole certo l’inclinazione, ma sono fondamentali la passione dedicata a un sogno, una competenza di saper fare qualcosa a un livello superiore e l’aiuto degli altri. Per concludere, un campione è colui che ha la disciplina di un atleta e la saggezza di un uomo/donna. Il fuoriclasse è colui che ha la disciplina di un atleta e la saggezza di un maestro. Io che ho avuto la fortuna di conoscerlo e di avere la sua stima ed amicizia, posso dichiarare, che Gigio Donnarumma è un fuoriclasse e molto di più.

Dott. Sicignano Antonio
Medico di Medicina Generale
Medico Psicoterapeuta
Specialista in Ipnosi e Psicoterapia Ericksoniana

Esperto in Psicologia dello Sport
Presidente Comitato Campania SPOPSAM
Membro Direttivo Nazionale SPOPSAM

Mental Coach

ITALIA CAMPIONE D’EUROPA 2021 Notti Magiche Gianna Nannini – YouTube