Nasce il Partito animalista: programma e chi ne fa parte

42

Silvio Berlusconi è politicamente risorto per l’ennesima volta.

E rischia di essere ancora decisivo per gli equilibri della politica italiana. In fondo, il fatto che con il Pd al Governo gli indicatori economici siano tutti negativi da 6 anni, e che il Movimento cinque stelle sia ancora impreparato per governare il Paese (come dimostrano i continui imbarazzi al governo di enti locali), gli danno ancora ossigeno.

Berlusconi, da genio del male qual è, se ne inventa poi sempre una nuova. E così ha messo a segno l’ultimo colpo: il Partito animalista. Sa bene infatti quanto gli italiani tengano a cuore gli animali domestici (per moda o sincerità, poi dipende caso per caso) ancor più dei propri parenti, vicini o amici.

Ma chi farà parte del Partito animalista? Vip, riciclati dei defunti Verdi e membri di associazioni animaliste. Ecco i nomi.

CONTINUA A LEGGERE