Come eliminare l’alito di fumo: 4 consigli

266

Avete fumato di nascosto e state cercando dei modi per come eliminare l’alito di fumo dalla vostra bocca? Sappiamo molto bene che l’alito di fumo è certamente qualcosa di sgradevole per chi ci è vicino o peggio, per chi ci bacia. Tuttavia, oltre ad esistere tanti prodotti per smettere di fumare, ci sono anche degli stratagemmi per scacciare la puzza di fumo dalla propria bocca.

Come eliminare l’alito di fumo?

1. Gomme da masticare

Le gomme da masticare sono un vero must per chi fuma. Noi vi consigliamo quelle alla menta o allo xilytolo. Queste hanno dalla loro il fatto di spazzare velocemente l’odore di fumo e senza nemmeno troppa fatica. Ovviamente potete anche sostituirle con delle caramelle allo stesso gusto. La cosa che ci sentiamo di dirvi però è di non esagerare. Se, ad esempio, fumate 30 sigarette al giorno, non potete certamente pensare di mangiare altrettante 30 caramelle. Questo perché potrebbero produrre un fastidioso effetto lassativo.

2. No al caffe 

C’è chi consiglia di bere il caffè per eliminare la puzza di sigaretta. Secondo noi è assolutamente sbagliato. Bere il caffè dopo aver fumato non eliminare l’odore di fumo ma bensì lo accentua, creando un alito decisamente sgradevole per chi vi sta vicino. Meglio quindi bere qualcos’altro ed evitare assolutamente la caffeina.

3. Masticate una foglia di salvia 

La salvia fa benissimo sia per l’igiene orale, che per l’organismo ma anche per l’alito da sigaretta. Potete, anche in questo caso, prendere delle mentine alla salvia oppure procurarvi direttamente delle foglie della pianta da masticare. Gli effetti saranno sicuramente benefici: vi ritroverete, infatti, denti più bianchi, e soprattutto un alito fresco e gradevole.

4. Lavare i denti

Questo è un consiglio abbastanza classico ma utile sia che fumate o meno. Lavarsi i denti, infatti, non migliora solo l’igiene orale ma aiuta a non far annidare l’odore di fumo nella vostra bocca. Di conseguenza, ogni qual volta decidete di fumare, cercate sempre di lavarvi i denti usando non solo spazzolino e dentifricio ma anche il colluttorio, in modo da esser certi di avere un alito buonissimo.