State pianificando un viaggio in Costa Azzurra e non sapete cosa vedere a Nizza?

La città francese ha oltre 344 mila abitanti e cui costituisce il maggior centro abitato della Costa Azzurra. E’ una meta turistica molto ambita, frequentata anche da molti italiani (specie liguri e piemontesi) per la sua vicinanza al Belpaese.

La cittadina è stata per diversi secoli contesa tra Italia e Francia e Italia. Solo nel 1860 Nizza fu annessa alla Francia, dopo aver fatto parte dello Stato di Savoia dal 1388. Fa parte quindi di quelle regioni dove si vive una atmosfera a metà tra la Francia e l’Italia così come per regioni quali la Corsica e la Val d’Aosta.

Lasciando da parte dibattiti geopolitici possiamo certamente dire che Nizza è una città da non perdere. Vuoi sapere più nel dettaglio cosa vedere a Nizza? Vediamo dunque quali sono le principali attrazioni da visitare.

1 – La Promenade des Anglais

Un lungomare bellissimo, lungo be 7 Km. Si chiama così perché era il luogo preferito dagli inglesi durante i mesi invernali. Collega il porto con l’aeroporto ed é la meta preferita sia per i runners che per i rollers. La passeggiata vi farà scoprire tutti gli Hotel più lussuosi della città tra i quali l’imperdibile Hotel Negresco.

2 – La città vecchia

città vecchia di NizzaVicoli tortuosi e colorati, che probabilmente vi ricorderanno da subito i carrugi di Genova, vi faranno fare un percorso incredibile tra storia, cultura e tradizioni e monumenti di inestimabile bellezza. Potrete approfittare oltretutto della gastronomia locale. Non partirete delusi.

3 – La cattedrale di San Nicola

Parliamo di uno dei gioielli dell’arte russa. Infatti questa zona era gradita anche alla corte degli Zar i quali ebbero l’idea di edificare nel 1859 la prima cattedrale russo ortodossa in Europa Occidentale.

Cattedrale di San Nicola

4 – Le trois Corniches

Tre strade parallele che a diversa altezza uniscono Mentone (al confine con Ventimiglia) a Nizza. Un percorso mozzafiato tra mare ville e piccoli paesini ricchi di storia. Un paradiso per chi ama muoversi in moto o in auto. Il percorso più inferiore (corniche infèrieure) è proprio a ridosso sul mare e vi mostrerà bellezze architettoniche come Villfranche-Sur-Mer, Cap Ferrat e Cap d’Ail. Il percorso intermedio e quello più elevato non sono da meno e vi permetteranno tra gli altri di visitare il borgo medievale di Eze e RoqueBrune.

5 – Il Carnevale di Nizza

Si tratta del più grande carnevale in territorio francese e tra i più famosi al mondo. Si svolge ogni anno per due settimane durante il mese di Febbraio. Migliaia di spettatori ogni anno ammirano i carri monumentali e la parata dei fiori (detta anche la battaglia dei fiori) proprio sulla Promenade des Anglais.

Ora che sapete di più su cosa vedere a Nizza non dovrete far altro che partire.