Il gatto – poesia di Guillaume Apollinaire

180

In casa mia mi auguro di avere:
una donna che sappia ragionare,
un gatto che passeggi fra i libri,
amici in tutte le stagioni
senza i quali non posso vivere.

ʻIl gattoʼ
di Guillaume Apollinaire