Quanto costa un bulldog francese?

42

Quanto costa un Bulldog Francese? Questo magnifico cane, noto come Bouledogue francese, è un molossoide che presenta una struttura molto muscolosa. Seppur piccolo, questo cane è molto agile e capace, riesce a imparare numerosi comandi ed è perfettamente in grado di vivere in appartamento.

Per le persone che non hanno mai avuto cani, rappresenta un’occasione per cominciare a rapportarsi con questi animali, in quanto il Bulldog Francese tende a essere molto sociale e tranquillo.

Tuttavia, verso gli sconosciuti, potrebbe riscontrare qualche difficoltà, almeno agli inizi. Il suo carattere mite e giocherellone lo farò sciogliere in fretta e in poco tempo amerà anche i vostri amici o i parenti.

Le caratteristiche del bulldog francese

Quali sono le caratteristiche più comuni di questa razza? Il suo pelo è corto, non esistono Bulldog Francesi con un pelo folto. Questo vi permetterà di controllare il suo manto e di non lasciare troppi peli in giro per casa.

I suoi colori, invece, vanno dal nero al bianco, fino al fulvo e al pezzato. Per quanto riguarda il manto, di solito si presenta in quattro forme: uniforme, bicolore, tigrato o mascherato.

I segni distintivi di questa razza sono due: le orecchie e la struttura muscolosa e compatta, che talvolta viene definita “tarchiata”.

Quanto costa un bulldog francese

In Italia ci sono diversi allevamenti di Bouledogue Francese (su https://www.allevamentirazze.it/razze/cani/bouledogue-francese li puoi trovare quasi tutti). Bisogna assolutamente cercarne uno serio, che segue la salute dei piccoli sin dalla tenera età e che si prende cura anche della madre.

Mediamente, i suoi costi iniziali possono essere piuttosto consistenti. Infatti, è un cane molto ambito, soprattutto perché è un ottimo compagno di giochi per i bambini. Possiamo affermare che questa razza ha una fascia di prezzo medio/alta.

Di solito, in base all’allevamento, il suo costo varia da 900,00 fino a oltre 1000,00 euro. Tuttavia, oltre il costo iniziale, si devono calcolare anche le spese di mantenimento, che possono essere altrettanto importanti. Infatti, bisogna seguire il Bulldog Francese sia per quanto riguarda l’aspetto fisico, sia per il suo stato di salute generale.

Nel complesso, è sicuramente una delle razze di cani più semplici da trattare.