Riabilitazione e Osteopatia nello Sport

49

Sono felice, di poter fare, dopo aver tanto atteso, una breve, presentazione, al libro dal titolo, Riabilitazione e Osteopatia nello Sport, di cui sono collaboratore, per il capitolo Gestione psicologica dell’atleta infortunato.

Il concetto di questa opera sulla riabilitazione ed osteopatia applicata allo sport si basa sulla trasferibilità concettuale dell’espansione del recupero dell’atleta infortunato attraverso anche una “Vision” multidisciplinare.

Infatti, la psico Neuro Endocrino Immunologia (PNEI), ha, ampiamente, dimostrato, come i disturbi della sfera psichica, le problematiche metaboliche, endocrine ed immunitarie, sono strettamente interconnesse.

Questa è una visione nuova, ma, allo stesso tempo, antica. Infatti, facendo un viaggio, a ritroso, nella storia, ci accorgiamo, come, già, il filosofo Antifonte avesse ipotizzato, tutto ciò, circa 300 anni prima di Cristo, con queste parole:

E’ il cervello che dirige il campo verso la salute o le malattie, cosi, come verso tutto il resto.

In questa ottica, si inserisce, il capitolo, da me elaborato, come collaboratore, dal titolo, Gestione psicologica dell’atleta infortunato.

Nella sua stesura, mi è stata utile la frequentazione del campione d’Europa, Gigio Donnarumma, che mi ha dato la possibilità di verificare ed indagare, le sensazioni, le percezioni, le emozioni, degli atleti sottoposti a stress continui. Una sintesi delle parole, da lui espresse, sull’argomento, scambiate, nei nostri colloqui, che hanno dato un ulteriore spinta, al completamento dell’elaborato, sono quelle che seguono.

Il recupero dell’atleta infortunato è un processo complesso e multidisciplinare. Esso va dalla riabilitazione al ristoro psicologico. Valutare, in modo idoneo, quest’ultimo elemento, identifica il vero recupero completo, nel corpo e nella mente, dell’atleta dopo un infortunio. Inoltre, tenere in debita considerazione gli aspetti non palpabili fisicamente, in quanto appartenenti alla sfera psicologica, possono, alla lunga, risultare un valido aiuto, alla prevenzione dello stesso.

L’obiettivo dell’opera, in un ottica lungimirante, è quello di fornire spunti, a chi è interessato, per approfondire le proprie conoscenze e una guida per i propri interventi in una visione di multidisciplinarietà.

Gli autori è quello che mostrano e dimostrano, in questo libro, grazie alla loro esperienza pluriennale, nel settore.

 

Dott. Sicignano Antonio
Medico di Medicina Generale
Medico Psicoterapeuta
Specialista in Ipnosi e Psicoterapia Ericksoniana

Esperto in Psicologia dello Sport

PNEISYSTEM TRAINER
Presidente Comitato Campania SPOPSAM
Membro Direttivo Nazionale SPOPSAM

Mental Coach