Rimini eletta località imperdibile 2019 per Forbes

13

Rimini eletta località imperdibile 2019, emblema dell’Italia che vuole divertirsi. Tra Hotel di lusso, alberghetti di poche stelle, affittacamere, B&B e campeggi, Rimini cerca di accontentare tutti i gusti. Attirando, insieme alla vicina Riccione, soprattutto per la sua instancabile Movida estiva. Anche Mussolini prediligeva quest’ultima per i suoi bagni estivi. E forse non è un caso che siano ancora oggi tante le bancarelle e i negozi che vengono prodotti riecheggianti il Duce e il Fascismo. Malgrado la Legge Fiano.

A Rimini ci sono stato nel 2006, una bella vacanza di 15 giorni in albergo. Certo, già allora qualcuno tra gestore dell’albergo e quelli dei locali, si lamentava della concorrenza spietata di Paesi più vicini. Croazia in primis, alla quale si aggiungevano la Spagna e la Grecia.

Figuriamoci quale sia la situazione oggi. A 12 anni di distanza e con l’arrivo di altre mete low cost. Soprattutto quelle post-comuniste e quelle esotiche. Nonché con una crisi economica feroce di mezzo.

Comunque, Rimini ha ancora il suo fascino, reso eterno dal grande Fellini e ancora apprezzato dai turisti stranieri. Anche americani. Tanto che la rivista economica Forbes l’ha addirittura qualificata come la meta imperdibile del 2019. E non solo per la succitata movida, né, ovviamente, per il suo poco cristallino mare.

Vediamo dunque le ragioni che rendono per Forbes Rimini metà imperdibile 2019.

Rimini eletta località imperdibile 2019, vediamo Perché.

CONTINUA A LEGGERE