Frammenti : seconda parte

36

Sembra una cosa assurda quello che dice la fisica “se vi muovete più rapidamente diventate più pesanti”. Non è un’assurdità però la stessa cosa è nella vita perché se uno si fa strada come una piccola vite di una macchina potente nei nostri tempi di tecnica, “pesa” sempre di più perché ogni dettaglio nella macchina è importante affinché essa possa essere usata e possa funzionare bene.

Nella elettrotecnica il (+) e il (-) si attirano. Una cosa simile troviamo oggi – le persone positive sono destinate a svilupparsi in un ambiente negativo ma se non le annientano possono diventare veramente grandi.

La teoria della relatività distrugge quella del “tempo assoluto” di Newton. Ma per quanto riguarda i nostri tempi moderni, che sono tempi di grandissima distruzione delle cose naturali, lì il tempo è una cosa assoluta!

Se facciamo un’analisi della scoperta di Archimede, che ogni oggetto messo in una sostanza liquida diventa più leggero tanto quanto pesa il liquido il cui posto ha preso, possiamo interpretarla anche così: “Ogni persona che si trova nella palude della distruzione morale perde tanto della sua umanità quanta è la sua possibilità di avere un’esistenza che abbia senso.”

Nella fisica le cariche elettriche uguali si respingono. Ma nella vita ci sono persone dello stesso sesso che si attirano e “innamorano” e sono accettate dalla società e appaiano sui giornali come se questo fosse del tutto naturale – ma è una cosa negata da Dio!

Il coefficiente dell’azione benefica di una macchina termica é sempre piú piccolo dell’unitá. È proprio il contrario nella “macchina della vita” dove molti vivono da parassiti il cui coefficiente è quasi sempre più grande dell’unità – che “benedetti”!

L’entropia che é la misura del disordine in un sistema ci fa pensare al disordine nel mondo (al caos controllato) che è il sistema ideale per le fondamenta dell’ordine solido.

Sotto i raggi un nucleo atomico si scioglie spontaneamente in un altro nucleo. E nel senso politico il nucleo nazionale di ogni paese si scioglie a poco a poco nel nucleo del mondo globale che diventa sempre più demoniaco. Senza avere una strada per tornare indietro.

Le regole per il perfezionamento degli schema circuiti integrali di Gordon Moore sono “il vento propizio” per l’epoca elettronica. Ma essa sta per distruggere anche le nostre anime! Una cosa che Moore non ha mai voluto.

La corrente elettrica che è un movimento diretto delle cariche elettrice ci fa pensare alla politica che porta a uno shock dovuto all’aumento dei prezzi che ci rende sempre intontiti come colpiti da una scarica elettrica.

Gli eventi nella vita non possono mai essere indovinati con piena sicurezza perché sempre esiste un elemento d’incertezza ma ci sono tanti indovini che sono sempre esistiti e cercano di far credere che “vedono” il futuro in un modo assolutamente preciso come se si credessero vicini al Signore, che é una cosa assurda!

Si dice che l’armonia della natura viene spiegata massimamente dalla matematica. Così anche l’armonia delle bugie nella contabilità viene spiegata dalla “matematica” da coloro che ne hanno un vantaggio.

Quando leggiamo della scoperta di Leibnitz per le quantità infinitesime, questo ci fa pensare subito alla gente infinitamente bassa d’animo che vuole avere potere con ambizione e perfidia nonostante le sue possibilità minime per una vita utile.

Se due linee parallele si possono toccare nell’infinito allora due antipodi nel campo dell’arte anche possono avere un punto comune – uno che é stato troppo lodato, l’altro che é stato anche troppo – criticato.

Hypatia di Alessandria (una donna scienziato della Grecia antica) é non solo la prima donna che ha avuto contributo per la fisica, l’astronomia e per la teoria della matematica ma anche un esempio dell’emancipazione femminile. Peró lei é stata segnata dal fatto tragico di essere picchiata e bruciata. Adesso l’emancipazione é andata talmente avanti che gli uomini sono manipolati e quasi maltrattati da donne che hanno potere – questo é un fatto dei tempi moderni.

Eratosthenes – (uno scienziato di matematica e di astronomia) ha calcolato per la prima volta le dimensioni precise della Terra, e poi esse sono quasi le stesse secondo i calcoli moderni. Peró non sono sicuro se potesse calcolare le dimensioni dei tradimenti al livello nazionale d’oggi. E essi hanno un tale influsso sulla nostra vita su questa Terra.

Se teniamo presente il paradosso di Fermi – che é tanto possibile che esista vita fuori il nostro pianeta é altretanto vero che non ci sono prove per questo, possiamo pensare ad un’altro paradosso – che é tanto possibile che si fermi il globale marcare e segnare di ogni cosa ma é altretanto assurdo che questo avvenga.

É un fatto che sulla Luna non c’é aria, non c’é vento e se non ci sono altre cose che potrebbero influenzare gli oggetti, allora ogni cosa lasciata lá potrebbe rimanere intatta e conservata migliaia di anni. Fantastico! Ma se uno potesse lasciare lá e conservare pura la sua anima!…

Nella natura non c’é niente di casuale e perció ecco che la Lunasatellite della Terra. Ancora Galilei ha scoperto che essa anche ha montagne e crateri (un’opinione opposta aveva Aristotele che la pensava liscia). Ma sulla Terra ci sono societá dove esistono “montagne” di ignoranza e bugie. La gente é pronta ad uccidersi reciprocamente, e anche analizzando tutto questo non si puó cambiare niente.

Sembra quasi incredibile che nel Cosmo ci sono tanti pianeti che non ne conosciamo il numero, ma è incredibile anche che se in nessuno di essi c’é la vita. Però gli esseri umani che sono sulla Terra si sentono sprofondare sempre di più perché così pagano il loro valore e la loro umanità.

– – –

Frammenti : seconda parte